Fontemaggio è un complesso turistico-ricettivo molto variegato che offre soluzioni per soggiorni, desideri, ed esigenze di ogni tipo. In un’unica gestione, di tipo familiare, sono compresi un hotel, un albergo per giovani, un camping con appartamenti per vacanze, bar, minimarket e un parco con giochi, un agriturismo e un’antica, storica trattoria.

La sua posizione è strategica, in quanto si trova a soli 800 metri dalle mura del centro storico di Assisi, è facilmente raggiungibile a piedi, in auto, camper e pullman. I pullman possono beneficiare di un particolare vantaggio: per raggiungere e sostare a Fontemaggio non bisogna pagare il check-in applicato ai parcheggi di Assisi, a patto che non avvenga alcuna sosta con discesa o salita dei passeggeri nel centro storico. Per chi ha problemi a camminare, l’assenza di un servizio navetta per il centro storico può essere sopperito, in alternativa, dai molti parcheggi a pagamento presenti in città o da un efficiente servizio di radiotaxi.

Il paesaggio variegato, il verde (tante sono le varietà botaniche presenti nel parco) e la presenza di simpatici animali da cortile, ne fanno la meta ideale per gli amanti della Natura.

I vasti spazi aperti, l’ottima qualità dell’aria e i numerosi sentieri del monte offrono inoltre agli amanti dell’attività fisica la possibilità di fare delle bellissime camminate, anche senza sforzo eccessivo. La presenza o vicinanza a luoghi di preghiera, silenzio, riflessione e meditazione rendono Fontemaggio un luogo particolarmente adatto a chi voglia appunto pregare, ascoltare il silenzio, riflettere o meditare. Il ristorante “La Stalla”, l’ormai celebre trattoria di casa, rappresenta spesso una tappa desiderata da tutti coloro che, conoscendolo, amano ritrovare sapori e  sensazioni che tanto rimandano a una dimensione familiare.

In questo sito troverete non solo tutte le informazioni per soggiornare a Fontemaggio, ma anche notizie riguardanti la sua storia, la cucina locale, l’ambiente naturale, i luoghi interessanti, le nostre passioni, le novità e tanto altro ancora…